SCOPRI I VANTAGGIprenotazione diretta
PRENOTA DAL SITO
I VANTAGGI
IL MIGLIOR PREZZO GARANTITO
IL PARCHEGGIO AUTO GRATUITO
TRATTAMENTO TUTTO INCLUSO
richiedi preventivo miglior tariffa web
whatsapp

Chi siamo

site.famiglia

Eccomi, mi presento per prima! Sono Chiara, classe 1988 e non conosco estate vissuta lontano dalla mia casa al mare… la Villa Tosi!! Da ragazzina non credevo che il mio lavoro potesse diventare quello dell’albergatrice e così mi sono laureata in Giurisprudenza. Ma... dopo tutto il percorso di pratica forense ho capito che il lavoro del mio cuore era proprio lì, in quella reception dove sono sempre stata seduta, sin da bambina! Cosa dico... “lavoro”... Ora non è proprio solo il mio lavoro, ma la mia passione!  La cosa che adoro più di tutti è vedere Voi, i miei Ospiti, il vostro volto distendersi dopo l’arrivo in hotel, mentre sorridenti e rilassati vi godete momenti speciali con le vostre famiglie! Oggi sono moglie di Andrea e mamma di Lorenzo e Lia! Tutti insieme ci trasferiamo ogni estate in albergo, così da vivere a pieno la nostra casa al mare!

Poi, ci sono le mie due colonne

La mia mamma Laura. Lei faceva l’infermiera. Quando mio babbo ha rilevato la gestione dell’hotel, ha scelto di lasciare il suo lavoro per seguirlo e occuparsi della Villa Tosi insieme a lui. Pian piano si è avvicinata alla cucina, affiancando per molti anni la mia nonna paterna. Quando la nonna è andata in pensione il passaggio di testimone è stato naturale e la cucina è diventata definitivamente il suo regno! Corso dopo corso e memore di tutti gli insegnamenti ricevuti, ora prepara ogni piatto con una dedizione incredibile: Lei cucina come se cucinasse per i suoi figli, sempre!! E’ per questo che ogni suo piatto contiene un ingrediente fondamentale… un pizzico di amore!!

Mio babbo Piergiorgio, come me, è praticamente nato in albergo! Lui d’inverno fa l’insegnante, mentre d’estate vive insieme a noi e il suo aiuto è fondamentale! E’ il mago dei parcheggi (e solo se verrai capirai perchè!!) e il caffè come lo fai lui, nessuno... mai!! 

E poi c’è la Nina! :)